fbpx

APPORTATE ALCUNE MODIFICHE AL CALENDARIO 2021 DEL FORMULA X RACING WEEKEND

Dopo aver inaugurato nel migliore dei modi l’annata agonistica 2021, grazie all’adrenalinico round andato in scena lo scorso fine settimana sul circuito di Varano de’ Melegari, l’organizzazione della Formula X Italian Series rende noto alcune novità inerenti i prossimi appuntamenti in pista.

L’evento previsto presso l’Adria International Raceway, in programma il prossimo 24/25 Aprile, non potrà avere luogo per cause indipendenti dalla volontà degli organizzatori. Il processo di omologazione del circuito (il cui layout è stato completamente rivisto e la lunghezza portata a 3750 metri) ha infatti subito dei ritardi imprevisti, rendendo impossibile il regolare svolgimento della manifestazione. Questo nonostante gli sforzi perpetrati da tutte le parti coinvolte e dagli stessi organizzatori del campionato, i quali sono comunque prontamente intervenuti apportando di conseguenza alcune modifiche al calendario.

Le categorie originariamente in programma sul tracciato veneto subiranno infatti un riposizionamento, volto a garantire lo svolgimento della tappa e la regolarità del calendario. I campionati Formula Class Junior, Formula Classic e Legends Cars Italia gareggeranno infatti nella medesima data, ma sull’inedita location dell’Autodromo di Modena. In questo caso, il programma di gare verrà interamente condensato nella giornata di Domenica 25 Aprile, con diretta streaming garantita sui canali Social del campionato.

Sarà inoltre particolarmente prestigioso l’appuntamento che vedrà in pista i protagonisti di FX3, Trofeo Predator’s e ATCC, i quali andranno ad inserirsi come Support Races nel contesto internazionale del GT World Challenge, in programma il 3-4 Luglio sul circuito di Misano Adriatico. Quest’ultima diventerà, di conseguenza, la quarta tappa in calendario per team e piloti, i quali torneranno quindi in azione il 15-16 Maggio a Modena per poi affrontare il terzo round a Vallelunga il 12-13 Giugno.

Tutti gli altri appuntamenti in calendario sono confermati.